skip to Main Content
Vacanze Attive In Sicilia: L’esperienza Artigianale Di Henrik Dalla Svezia

Vacanze attive in Sicilia: l’esperienza artigianale di Henrik dalla Svezia

A Creative Italy siamo sempre felici di ricevere ogni tipo di feedback dai nostri clienti in merito alle loro vacanze in Italia dove hanno fatto corsi, workshop e nuove esperienze. Oggi siamo lieti di condividere la testimonianza di Henrik. Ha deciso di arricchire la sua vacanza in Sicilia con alcune esperienze artigianali e una lezione di cucina, un modo creativo e interessante per conoscere meglio l’Italia!

“Italia Creativa” di Henrik

Viaggiando da solo ho pensato di rendere la mia vacanza più interessante. Dal momento che non sono il tipo di persona che si sdraia sulla spiaggia per tre settimane ho pensato: “perché non combinarlo con una delle mie passioni come la ceramica?” L’Italia offre molto in termini di cultura e storia. Quindi, cercando su google ho trovato alcune opzioni ma o erano lenti a rispondere o non corrispondevano alla mia idea di vacanza e non sembravano così interessanti. Alla fine, sono entrato in contatto con Creative Italy e Laura. È stata molto gentile, pronta a rispondere e disponibile sin dall’inizio. Ho fatto presente, indicativamente, dove volevo andare e quando. Lei mi ha risposto subito dicendo che mi avrebbe mandato una proposta. E così è stato. Ha trovato dei programmi per me interessanti e mi è stata anche molto utile nel consigliare cose da vedere e dove alloggiare, il che ha reso le cose molto più facili!

Scultura a Palermo

Il mio primo corso è stato a Palermo con Francesco. Un artista altamente specializzato, può fare qualsiasi cosa, dalla scultura in argilla al design di gioielli, uno spettro molto ampio e impressionante. È stato molto cordiale e il compito che mi ha affidato è stato quello di copiare un’antica scultura raffigurante un leone. Ero aperto a fare qualsiasi cosa e questo non lo avevo mai fatto prima. Sono un designer di auto, lavoro con le forme 3D ogni giorno ma mai con gli animali! Quindi questo è stato un esercizio divertente che ha incluso la creazione di uno stampo e la fusione con gesso. Lavorare su un cavalletto è un po’ come fare un dipinto 3D, anche questa una novità per me. Ora penso di poter fare sculture da fotografie perché con questo metodo puoi vedere le ombre e le luci in maniera ottima. È un esercizio molto utile. Mi ha anche fatto conoscere “Bollito”, all’inizio ero un po’ titubante ma si è rivelato molto gustoso!

Craft Activity Experience Italy

Activity-Holidays-in-Italy

Craft Experience Italy

Craft-Activity-Experience-Sicily

Ceramica, CEAR, Caltagirone

Questa è un’azienda a conduzione familiare nel bel mezzo del nulla, sebbene vicino a Caltagirone che è una bella città. Forse io sono un po’ diverso perché non sono interessato ai posti dove vanno tutti i turisti. Ciò ti fa sentire parte della società piuttosto che un turista. Questa è un’azienda di ceramica molto tradizionale su scala industriale. Molto interessante in contrasto con il corso di scultura. Ho fatto qualche prova perché mi piace fare l’intero processo dall’inizio alla fine, ma le abilità che ho acquisito qui sono state dipingere. Ho provato a copiare i modi tradizionali di dipingere. È difficile e posso vedere che ci vuole molta pratica per riuscire a farlo. Ma sono andato via con molti oggetti e mi hanno anche aiutato a spedirli in Svezia. Qui diventi quasi parte della famiglia: mi hanno invitato alla festa di compleanno delle loro figlie, che è stato un bel gesto.

Activity Holidays in Sicily

Craft-Holidays-Italy

Lezione di cucina, Milazzo

Questa lezione è stata tenuta da Giuliana in un delizioso Bed and Breakfast dove ho anche soggiornato. Ha un giardino fantastico ed è bello fare colazione fuori la mattina. Non riesco davvero a pensare a tutte le cose dolci che gli italiani mangiano a colazione, quindi ho chiesto di avere un po’ di formaggio! Milazzo è ottimo luogo per fare escursioni a Stromboli dove ho visto eruttare il vulcano. Era la prima volta ed è stato molto emozionante! Cucinare qui è come cucinare a casa, nel senso che è un ambiente familiare, in stile mediterraneo. I migliori ingredienti con la frutta e la verdura più mature. Giuliana parla un inglese perfetto e abbiamo fatto diversi piatti insieme in stile siciliano. La sua forza è sempre la semplicità e il far lasciare che gli ingredienti principali parlino da soli. Tutto molto gustoso. Dopo aver cucinato, abbiamo cenato insieme in giardino con del vino freddo e coi grilli in sottofondo.

Nel complesso, ho avuto un’esperienza molto positiva e, grazie a questi corsi, ho scoperto la Sicilia. C’è così tanto da vedere e trovi persone amichevoli ovunque tu vada.

Henrik Z Nordin
Luglio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top